LINMXP_EDITORIALPAGE Documenti di viaggio, ufficio anagrafe aeroporti Milano | Milano Malpensa Airports&site=malpensa

Documenti di viaggio

La sicurezza di essere in regola per entrare nel Paese di destinazione

Ovunque tu debba viaggiare, è necessario esibire i documenti d’identità o sanitari per essere autorizzati a entrare nel Paese dove sei diretto.
 
I documenti richiesti cambiano a seconda della tua destinazione.

Regolamentazione


Europa e Area Schengen

La carta d’identità in corso e valida per l’espatrio è sufficiente a viaggiare nei paesi che applicano gli accordi di Schengen: Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, più Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Croazia e Svizzera.
 
Sono necessari un passaporto oppure una carta d’identità valida per viaggiare in Svezia, Irlanda, Regno Unito, Cipro, Bulgaria e Romania.

La patente di guida non è valida per l'espatrio. Per maggiori informazioni visita il sito del Ministero degli Affari Esteri.

USA

Per andare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program) è obbligatorio compilare online il modulo per l’autorizzazione di viaggio elettronica (ESTA - Electronic System for Travel Authorization)

Per richiedere il modulo ESTA: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/

Per informazioni:


Canada

Prima dell’imbarco, è obbligatorio dotarsi dell’ "electronic Travel Authorization" (eTA).
 
Il modulo eTA si può richiedere solo online su: Canada.ca/eTA
 
Il costo della richiesta è di 7 dollari canadesi e l’operazione viene di solito convalidata in pochi minuti,  salvo controlli di sicurezza.
L’eTA è collegata elettronicamente al passaporto ed è valida per cinque anni o fino alla scadenza del passaporto.

Carta d'Identità Last Minute


Presso l’aeroporto di Malpensa puoi trovare un Ufficio anagrafe dove rinnovare la tua carta d’identità.
  • Posizione: Terminal 1 – secondo piano – check-in area biglietterie.
  • Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30.
  • Telefono: (+39) 02 74867677
  • Fax: (+39) 02 58581058

Emergenza COVID

Facendo seguito alla disposizione del Ministero della Salute (prot. 21870 del 23 giugno 2020) e recepita da ENAC, alcune compagnie aeree richiedono la compilazione di un modulo di autocertificazione per dichiarare di non aver avuto contatti stretti con persone affette da patologia COVID 19 negli ultimi due giorni, prima dell’insorgenza dei sintomi e fino a 14 giorni dopo l’insorgenza dei sintomi e di impegnarsi a comunicare, al fine della tracciabilità dei contatti, al vettore e alla Autorità sanitaria territoriale competente, l’insorgenza di sintomatologia COVID 19 comparsa entro 8 giorni dallo sbarco dall’aeromobile.

L'autodichiarazione 
deve essere compilata dal passeggero – preferibilmente in modalità elettronica - e consegnato al vettore prima della partenza. Si consiglia, pertanto, di contattare la compagnia aerea per verificare la necessità di compilare e consegnare il suddetto modulo prima dell'imbarco.
Per il rientro in Italia da Stati e territori per i quali sono previste limitazioni, è necessario produrre un’autodichiarazione che attesti le esigenze lavorative, di studio o di assoluta urgenza, ovvero i motivi di salute, studio, o necessità di rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza che giustifichino lo spostamento.

Compra online e risparmia

Compra online e risparmia C Compra online e risparmia
Acquista il tuo parcheggio

Parcheggi

Risparmia di più con le speciali tariffe online!
COMPRA ADESSO

Fast Track

Solo online avrai subito uno sconto del 10%!

Avvolgi Bagagli

Parti e viaggia in completa sicurezza.

APP

APP A APP
Scarica Milan Airports, l'app ufficiale degli Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate!Scaricala è gratis!playappstore
Aggiornamento sull'esecuzione del tampone nasale Covid-19 presso l’Aeroporto di Milano Malpensa per passeggeri in rientro da Parigi, alcune regioni della Francia, Malta, Spagna, Croazia e Grecia.
Close