Certificazioni di qualità

Servizi per i passeggeri con disabilità e/o mobilità ridotta

Il servizio offerto da SEA ai passeggeri con disabilità e/o a mobilità ridotta è erogato in conformità al Regolamento Comunitario 1107/2006 entrato in vigore nel luglio 2008.

Inoltre SEA ha ottenuto dall’ente TÜV Italia, nel mese di febbraio 2012, la Certificazione di Servizio per l’attività di assistenza, in ambito aeroportuale, ai passeggeri con mobilità ridotta (Certificato TÜV IT 005 MS).
La Certificazione di Servizio, basata su un Disciplinare tecnico costruito in linea con la UNI CEI EN 45011, ha coinvolto oltre a SEA anche un Comitato tecnico presieduto dal Professor Mario Melazzini (Coordinatore del gruppo di approfondimento tecnico sulla disabilità di Regione Lombardia), e composto dalle principali associazioni per la tutela delle persone con disabilità, LEDHA e FAND, e dal Comitato Utenti di Malpensa, in rappresentanza delle compagnie aeree e degli operatori aeroportuali presenti negli scali milanesi. Il Comitato tecnico ha validato il Disciplinare tecnico, che impegna SEA a mantenere nei propri aeroporti di Linate e Malpensa un livello di servizio su valori anche superiori a quelli prescritti dalla normativa europea.
L’obiettivo è creare progressivamente tutte le condizioni che rendono serena e confortevole l’esperienza del viaggio ai passeggeri con mobilità ridotta.
Questo risultato si aggiunge a quello ottenuto da SEA nel 2010 dall’ente di certificazione Dasa- Rägister per la conformità di Linate e Malpensa alla norma D-4001:2008, la quale definisce i requisiti che un’infrastruttura deve avere per permettere la fruizione da parte di persone con difficoltà motorie, nel rispetto delle pari opportunità (Certificato IA-0510-01).

Entrambe le iniziative sono principalmente mirate a dare oggettività e trasparenza alla qualità del servizio erogato e a rendere stabile una collaborazione tra i soggetti coinvolti in questi delicati processi di assistenza.


Allegati